Essere svegli in piena notte

Ci sono molti motivi per essere svegli in piena notte. Stavolta mi è toccato un volo con partenza alle sette del mattino,  e a ritroso mi son svegliata alle tre e mezza (complice una collega che alle cinque e mezza già pensava fossimo in ritatdo, per dire).
"Non si lasciano i bagagli incusoditi! Di chi è il trolley???" Dice, con tono categorico e seccato la hostess di terra. Ha ragione.
Le titubanti giustificazioni dell'incauto passeggero sono liquidate con un perentorio "primo, perchè rubano. E secondo, è una questione di sicurezza".

Negli aeroporti milanesi hanno tutti il piglio del "non fatemi perdere tempo". E la colazione costa un euro più che altrove.

Il baratro di differenza con la provincia granda, il mondo slow di Carlo Petrini, mi conferma nella scelta di una vita più a misura di persona, per quanto possibile.

... adesso se passassero i "vermetti" davanti agli occhi sarei contenta...

Commenti

Post popolari in questo blog

di giornate bellissime e del perchè non durano

già tempo di bilanci? no, direi di no

torino, mia bella